agosto 2009


 

 

In is primus diis de su mesi de argiolas Nur at cobertu a Marigosa. Est sa segundu borta chi dda fatzu coberri, in sa primu, sèmpiri cun Nur, funt nàscius canis chi agoa de un’annu ant amostau de essi bellus meda, is fillus insoru cumenti a Furitu e Nepente ddus ant postus che protagonistas in artìculus apitzu de su cani pertiatzu/dogo sardo po finsas in arrevistas italianas spetzialisadas in molossus (Canidapresa).

Is callelleddus ant a essi acansaditzus in su mesi de donniasantu e ddus apu a donai sberminaus, cun is primus vacinus e cun duus tratamentus contras de sa filariosi fatus. Comenti anti-parassitàriu apu a imperai su expot, unu de is mellus (imparis a su scalibor) po prevenni su spìtzulu de su phlebotomus spp., vetori de sa leishmaniosi.

Po informus: canisardu@hotmail.it

 

Nei primi giorni di luglio Nur si è accoppiato con Marigosa. È la seconda volta che la faccio accoppiare, dalla prima, sempre con Nur, sono nati cani che dopo un anno hanno mostrato di essere molto belli, i loro figli come Furitu e Nepente sono stati presenti come protagonisti in articoli relativi al cani pertiatzu/dogo sardo addirittura in riviste italiane specializzate nei molossi (Canidapresa).

I cuccioli saranno disponibili nel mese di novembre e li darò sverminati, con i primi vaccini e due trattamenti contro la filariosi fatti. Come antiparassitario userò l’expot, uno dei migliori (insieme allo scalibor) per prevenire la puntura del phlebotomus spp., vettore della leishmaniosi.

Per informazioni: canisardu@hotmail.it

Nur
Nur

Est unu cani pertiatzu (giàgaru o dogo sardo in lìngua italiana) nàsciu su 20.4.2006 de Tzitzone (chi a dolu mannu s’est mortu) e Zaccaria, totu e duus canis de Gavoi.

Ddu apu pigau a is duus mesis e giai amostàt totu is caraterìsticas tìpicas de is molossus antigus, pilu curtzu, est unu cani conchimannu cun gràndula meda chi est trasmitendi a is fillus puru. Est artu a is palas 64 cm e pesat unus 36 kg, sa conca totu a ingìriu est 52 cm, sa longària de sa conca est 24 cm e su bruncu est longu 10 cm.

Est masedu meda cun nosu de familla ma fridu cun is stràngius e no bàliat is àterus canis mascus. Est bonu meda po sa guàrdia.

Custu mascu est acansaditzu po coberri fèminas bonas. Po informus: canisardu@hotmail.it

 

È un cani pertiatzu (giàgaru o anche dogo sardo in lingua italiana) nato il 20.4.2006 da Tzitzone (purtroppo morto) e Zaccaria, entrambi cani di Gavoi.

L’ho preso quando aveva due mesi e già mostrava tutte le caratteristiche tipiche dei molossi antichi, pelo corto, è un cane dalla testa grossa con molta giogaia che trasmette anche ai figli. È alto al garrese 64 cm e pesa circa 36 kg, la circonferenza cranica è 52 cm, la lunghezza della testa è 24 cm e il muso è lungo 10 cm.

È molto mansueto con noi di famiglia ma freddo con gli estranei e non sopporta gli altri cani maschi. È molto buono per la guardia.

Questo maschio è disponibile per montare buone femmine. Per informazioni: canisardu@hotmail.it

Marigosa
Marigosa

Est una cani pertiatza (giàgaru o dogo sardo in lìngua italiana) nàscia su 1.6.2006 de Ercole  e Petra.

Dda apu scioberada intru de totu is àterus callelleddus po duas chistionis, fiat sa a prus bruncu curtzu e in prus apu sighiu su consillu chi m’ant donau medas pastoris chi pesant custus canis, est a nai chi “sa fèmina mellus est sa fèmina pitichedda” e difatis agoa de sa primu criada potzu nai chi su consillu fiat bonu, difatis at fatu callelleddus chi a mannus si funt amostaus bellus meda.

Comenti apu nau est pitichedda, est arta a is palas 52 cm e pesat unus 25 kg, sa conca totu a ingìriu est 42 cm, sa longària de sa conca est 20 cm e su bruncu est longu 7 cm. Ndi benit de una lìnia de sànghini cun pilu forti, a trassa de sirboni.

Sa primu borta chi at angiau (su 12 de martzu de su 2008) ndi at fatu 9 ma 3 si funt mortus illuegus. Est stètia una mama stravanada chena barrancu perunu, difatis at pesau is 6 callelleddus donendi-ddis su lati finsas a su mesi e mesu e passa.

Tenit unu naturali forti meda po essi una fèmina.

 

È una cani pertiatzu (giàgaru o anche dogo sardo in lingua italiana) nata il 1.6.2006 da Ercole e Petra.

L’ho scelta tra gli altri cuccioli per due motivi, era quella dal muso più corto e in più ho seguito il consiglio che mi hanno dato molto pastori che allevano questi cani, sarebbe a dire che “la femmina migliore è la femmina piccolina” e infatti dopo la prima cucciolata posso dire che il consiglio era buono, infatti ha fatto cuccioli che da grandi si sono rivelati molto belli.

Come ho detto è piccolina è alta al garrese 52 cm e pesa circa 25 kg, la circonferenza cranica è 42 cm, la lunghezza della testa è 20 cm e il muso è lungo 7 cm. Proviene da una linea di sangue con pelo forte, come quello del cinghiale.

La prima volta che ha partorito (il 12 marzo del 2008) ha fatto 9 cuccioli ma 3 sono morti subito. È stata una mamma meravigliosa senza nessun problema, infatti ha cresciuto i 6 cagnolini allattandoli fino al mese e mezzo e oltre.

Ha un carattere molto forte per essere una femmina.