In su nùmeru de ariserus, su 2 de mesi de Paschixedda, su diàriu sardu La Nuova Sardegna at dedicau totu sa pàgina 9 a su cani de lèpori, chi chena duda peruna est sa prus arratza de cani chi arriscat de si sparessi de Sardìnnia.

Fait a ligi totu s’artìculu crachendi innoi in su tìtulu Sos per i levrieri a rischio di estinzione de Pier Giorgio Pinna.

In prus agatais puru fotografias bellas meda (craca innoi).

Is canis de sa fotografia de pitzus funt de G. Amadori

 

Nel numero di ieri, 2 dicembre, il quotidiano La Nuova Sardegna ha dedicato l’intera pagina 9 al levriero sardo, che senza alcun dubbio è la razza canina sarda che più di tutte rischia di scomparire.

Si può leggere l’articolo cliccando qui sul titolo Sos per i levrieri a rischio di estinzione di Pier Giorgio Pinna.

Inoltre trovate anche delle fotografie molto belle (clicca qui).

I cani della fotografia qui sopra sono di G. Amadori